Spedizione gratuita sopra i 100 €

Top Menu

g

Giuditta Campagnari: la Campionessa Europea di Aerial Hoop conquista l’argento ai Mondiali in Polonia

By Morgana

Posted in , | Tags : , , , , , ,

Un argento nell’Aerial Hoop Solo ed un oro in Team con Marina ed Eleonora: sono queste le medaglie che l’atleta veronese porta a casa dal World Air Power Athletics Championship 2017.

LUBLIN, POLONIA – E dopo la medaglia d’oro nella disciplina dell’Aerial Hoop, conquistata lo scorso ottobre in occasione dei Campionati Europei 2017 che si sono disputati in terra Slovacca, questa volta, in occasione del World Air Power Athletocs Championship, Giuditta Campagnare si è laureata vice Campionessa del Mondo Aerial Hoop women Amateur B. Una bella soddisfazione, per l’atleta veronese che insegna alla Pole Dance Verona, ma con un retrogusto amaro che trapela quando le chiediamo se sia stata soddisfatta del risultato…

“Soddisfatta? – risponde Giuditta –. Diciamo ‘nì’… Sono molto contenta dell’oro nell’Aerial Hoop Team, ma un po’ meno per quanto riguarda l’argento nel singolo. Perché ho perso per soli 1.10 punti, ma anche perché i Giudici mi hanno dato 2.5 punti di penalità per aver perso ginocchia e punte, cosa che peraltro non ho né percepito in gara, né visto a video… Quindi sì, in effetti nell’Aerial Hoop Solo mi aspettavo qualcosa di più…”

g2E per quanto riguarda il Campionato nella sua totalità, come ti è sembrato?

“A parte tutto, il Campionato mi è sembrato ben organizzato, direi anzi molto meglio rispetto agli Europei: impeccabili negli orari, ma anche molto più organizzati per quanto riguarda l’accoglienza degli atleti ed il back stage pre-gara. Il livello delle concorrenti, inoltre, mi è parso più alto degli Europei e loro (le avversarie, ndA) molto più agguerrite e decise a vincere”.

Ci racconti dell’esperienza del Cerchio volante in tre, con Marina ed Eleonora?

L’esperienza del cerchio a tre è stata bellissima, divertente ed impegnativa al tempo stesso. Ci siamo divertite ed appassionate a creare il tema dello Schiaccianoci, a studiare i costumi assieme a Cinzia ed a sperimentare prese a tre… Tutti ci hanno fatto i complimenti sia per i costumi che per la nostra performance, dicendoci che andava oltre la gara in sé, in quanto siamo riuscite a dar vita ad un vero e proprio spettacolo .”

Share this story

No comments yet.

Lascia un commento

Comment


Per favore, risolvi *

btt