Spedizione gratuita sopra i 100 €

Top Menu

10.jpg 1130×923

Il 4 e 5 marzo 2017 Torino ospiterà il Pole Art Italy 2017

By Matteo T.

Posted in

Tra gli atleti in gara, le medagliate di Firenze Bianca Breschi, per la categoria Elite Women, Maila Lazzarin e Jessica Bassan, per la categoria Elite Double, che se la dovranno vedere con alcune tra le più forti atlete al mondo, come la Gordyenko, la Minina o la Knysheva. Assolutamente da non perdere anche l’esibizione della quattro volte Campionessa del Mondo di Pole Art Master Greta Pontarelli.

TORINOSabato 4 e domenica 5 marzo Torino ospiterà il Pole Art Italy 2017, uno dei più importanti contest dedicati al mondo della poledance: nella due giorni torinese, quindi, molti dei migliori atleti ‘del palo’ si sfideranno all’interno del Teatro Crocetta di via Piazzi 25 per aggiudicarsi la vittoria finale.

Mentre sabato 4 marzo sarà dedicato alle categorie Semi Pro Men, Semi Pro Doubles e Semi Pro Women, clou della manifestazione sarà domenica 5, quando saliranno sul palco le categorie Junior, Élite Men, Élite Doubles, Masters ed Élite Women.

Tra gli atleti italiani in gara, per la categoria Élite Men è da segnalare Alessio Bucci, il vincitore della prima edizione italiana del programma Tu Sì Que Vales e quarto ai Mondiali di Pole Sport 2015 London, mentre nella categoria Master da non perdere l’esibizione della grandissima Greta Pontarelli, la sessantacinquenne quattro volte Campionessa del Mondo di Pole Art. Segnaliamo, per la categoria Junior le giovani e promettenti Hannah Giulia Aschei ed Emma Manzani.

Per quanto riguarda la categoria Élite Doubles l’Italia si presenterà con tre tra le più forti coppie che hanno preso parte all’ultimo Campionato del Mondo di Pole Sport, quello 2016 che si è disputato a Firenze: assenti le medaglie di bronzo Iliana Ciccarello e Bianca Breschi, quest’ultima impegnata nella categoria Élite Woman, da segnalare la presenza delle vicecampionesse del mondo Maila Lazzarin e Jessica Bassan, della coppia composta da Erika Lombardelli e Manuela Badessi, quarte classificate a Firenze, e del duo Maura Corvini e Laura Borgognoni, che hanno ben figurato ai Campionati fiorentini ottenendo un buon quinto posto finale. A completare il poker italiano nella Élite Doubles, la coppia mista composta da Enrico Filippini e Valentina Merisio.

Gara clou della due giorni di poledance, quella delle Élite Women che vedrà in gara due ‘mostri sacri’ italiani, ovvero la Vicecampionessa del Mondo 2016 Bianca Breschi ed il bronzo 2015 Samantha Fabbrini che se la dovranno vedere con atlete di grandissimo livello, come Tatiana Gordyenko, Olena Minina, bronzo a Firenze 2016, Benedicte Rinaldi, Kseniia Kochenkova o Natalia Knysheva, quinta agli ultimi Campionati del Mondo.

Share this story

No comments yet.

Lascia un commento

Comment


Per favore, risolvi *

btt