Spedizione gratuita sopra i 100 €

Top Menu

About-Marion-Crampe-Copyright-1

Intervista: Marion Crampe, la Divina della Pole Dance!

By Morgana

Posted in | Tags : , , , , , , , , , , ,

Anche Marion sarà una delle Rebel Athletes: l’abbiamo incontrata per farci raccontare un po’ di lei, della sua passione per la pole dance e per l’insegnamento… e per farci svelare alcuni dei suoi segreti!

Intervistare un’atleta, ed un’artista, del suo livello è il sogno/incubo di ogni giornalista… Cosa domandare ad una donna come Marion, senza farle le solite domande, quelle alle quali avrà dovuto rispondere già un milione di volte… Marion, lei l’abbiamo conosciuta a Milano nel 2015, e poi ci siamo rivisti al Pula Croatia Pole Camp nel 2016… e ci vedremo di nuovo quest’anno a Napoli, a metà luglio… L’abbiamo inseguita come delle groupie 🙂 … finché non siamo riusciti a ‘gettarle sul palco’ un top della Capsule Collection di Rebel Pole Wear… che – emozione emozione!!! – Marion indosserà!

Marion-Crampe-Pole-Dance-1Marion, sei il mito della Pole Dance Mondiale, l’atleta che meglio di chiunque altra ha saputo coniugare eleganza, forza, flessibilità, armonia e bellezza… ed in più sei un’insegnante che sa trasmettere tanto alle sue allieve… cosa serve per essere un’ottima insegnante di Pole Dance? Quando e come hai scoperto questa tua attitudine?

Ciao Matteo… prima di tutto grazie mille per queste parole… significano tanto per me! Credo che ognuno di noi abbia, o abbia avuto, il proprio percorso, sportivo, artistico ed educativo e, per questo, ci siano molti e differenti tipi di insegnanti. Io amo insegnare e fare animazione da sempre… credo fin da piccola! Prima di dedicarmi anima e corpo alla Pole Dance ho lavorato come fitness trainer in una grande ed importante realtà francese, e già mi piaceva da morire: per me insegnare è una vera passione e, quando lo faccio, mi sento super carica… è la magia di trasferire le tue conoscenze, e la tua passione, ad altre persone, ricevendo in cambio tanto! Inoltre trovo l’insegnamento molto ispirante!

Marion-Crampe-5A Pula hai detto: “Una bravissima atleta non è detto che sia una brava insegnante, e viceversa”… Cosa rende un’insegnante, una brava insegnante?

Credo il fare le cose non solo con la testa, ma anche con il cuore. E questo è fondamentale sempre, anche quando sali sul palco. Un giorno, presto o tardi, smetteremo di fare trick… a quel punto resterà tutto il resto… quel che abbiamo dato, quel che abbiamo ricevuto, le esperienze che abbiamo vissuto…

Sappiamo che ami esibirti, ma non molto gareggiare, nonostante in passato lo abbia fatto e con buoni risultati: come mai?

Non è che non ami gareggiare… solo che sono “un’ultra perfezionista” ed, oggi, non dispongo del tempo necessario per preparami come vorrei. Anche se devo anche dire che sì, mi piace di più esibirmi e confrontarmi con gli altri performers senza competizione. Magari prima o poi gareggerò un’altra volta, anche se preferisco ammirare la nuova generazione di atlete brillare in gara… Il livello si sta alzando sempre di più!

Marion_titleCosa rende la tua Pole così… divina? Quali sono le tue… armi segrete?

Ahahah… grazie!!! Guarda… sopratutto ho capito una cosa: devo sempre ascoltare le mie sensazioni e farmi trasportare dalle mie emozioni… Penso che dal momento in cui ho smesso di cercare di somigliare ad X o Y ed ho fatto solo quel che volevo, ecco che ho trovato il mio stile! Provo a ballare come piace a me, prima di tutto… e sono onesta con me stessa. L’altro segreto è quello di essere resiliente, di allenarmi con costanza e di credere in me stessa, anche se non tutti i giorni è facile…

Dopo Napoli il 15 e 16 luglio, ti potremo vedere ancora in Italia, per questo 2017?

Per il momento Napoli è l’unico evento in Italia per questo 2017… Però spero di tornare presto.

Oltre che artista ed atleta, sei anche modella… Anticipiamo che indosserai anche alcuni dei modelli di Rebel Pole Wear…

Già… Matteo e Francesca hanno iniziato questo super progetto con Rebel Pole Wear… Mi ricordo quando ci siamo incontrati la prima volta a Milano per una lezione privata… e poi ci siamo ritrovati a Pula al Croatia Pole Camp. Matteo mi ha parlato di questo progetto e del loro desiderio di collaborare con me. I prodotti del loro marchio mi sono piaciuti subito: super qualità di tessuti e completini molto eleganti. Sono onorata per la fiducia e gli auguro un super successo con Rebel Pole Wear. Grazie Rebel Pole Wear, Grazie a tutti quelli che mi seguono e che vengono ai miei workshops ed ai miei spettacoli in giro per il mondo… Senza di voi non esisterei.

Avec Passion

Marion

Share this story

No comments yet.

Lascia un commento

Comment


Per favore, risolvi *

btt

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Promozioni esclusive riservate agli iscritti
Iscrivimi!
No grazie!