Spedizione gratuita sopra i 100 €

Top Menu

lublino-panorama-t

Saranno 8 le italiane al World Air Power Athletics Championship 2017

By Morgana

Posted in | Tags : , , , , , , , , ,

Si disputerà sabato 9 e domenica 10 dicembre 2017 a Lublin, in Polonia, il World Air Power Athletics Championship 2017: in gara anche 7 atlete italiane, mentre Giudice tecnico della categoria Aerial sarà Erika Ferrari, titolare del Noceto Dance Club. 

WAPALUBLIN, POLONIA – Saranno otto le italiane che sabato 9 e domenica 10 dicembre 2017 prenderanno parte al World Air Power Athletics Championship 2017 di Lublin, in Polonia, sette come atlete ed una come giudice. La “nostra” Erika Ferrari sarà, infatti, Giudice tecnico della categoria Aerial, accanto alla ceca Radim Elias, alla lettone Olga Kuznecova, alla kazaka Diana Zagidulina ed all’ucraina Viktoria Razumnaya.

Per quanto riguarda le atlete, invece, ci saranno le veronesi Marina Vishniakova, che parteciperà a ben quattro categorie, Pole Sport, Tessuti, Aerial Hoop Double ed Aerial Hoop Team, Giuditta Campagnari, che gareggerà in Double con Marina ed in Team con Marina ed Eleonora, oltre che nella gara individuale, ed, appunto, la giovane Eleonora Brignani, che gareggerà nella categoria Aerial Hoop Team.

Per quanto riguarda le altre italiane in gara, saranno presenti a Lublin la carrarese Virginia Tarabella, titolare Royal Gym Hdemi, nella categoria Amateur Pole Sport, la sua allieva Gaia Pinna, già Campionessa italiana Ipsfnella categoria Children Pole Sport, la siciliana, ma carpigiana d’adozione Paola Mozzicato e la parmense di Medesano Carla Cervia, entrambe nella categoria Amateur Aerial Hoop.

erikaIl Campionato WAAPA è nato, spiega Erika Ferrari, con l’intento di “riunire e promuovere le Discipline aeree, verticali ed acrobatiche anche attraverso il recupero del loro imprescindibile legame con le Arti circensi. Il fatto che le Arti circensi siano state portate nelle palestre, nei centri fitness e nelle scuole di danza è un segno dei tempi: smettendo di essere un puro retaggio circense, infatti, sono state sdoganate e portate all’interno delle palestre, divenendo in alcuni casi… mainstream”.

Share this story

No comments yet.

Lascia un commento

Comment


Per favore, risolvi *

btt